Gli organizzatori della Coppa del Mondo 2022 hanno confermato mercoledì a RMC Sport che la data di apertura del torneo in Qatar è stata modificata. La Coppa del Mondo inizierà quindi il 20 novembre con la partita inaugurale tra Ecuador e Qatar.
La recente tradizione sarà finalmente rispettata e il Paese ospitante lancerà effettivamente la Coppa del Mondo 2022. La FIFA aveva scelto di programmare la partita Senegal-Paesi Bassi per aprire la Coppa del Mondo, ma gli organizzatori qatarioti del Comitato Supremo hanno confermato mercoledì a RMC Sport di voler anticipare il torneo.

Invece di iniziare il 21 novembre, il concorso inizierà domenica 20 novembre. La modifica consentirà al Qatar di giocare la partita inaugurale contro l’Ecuador. Secondo le informazioni fornite a RMC Sport, la decisione sarà ufficializzata mercoledì dalla FIFA.
Una cerimonia “spettacolare
La partita inaugurale era normalmente programmata per contrapporre il Senegal ai Paesi Bassi, ma la cerimonia ufficiale di apertura è stata comunque programmata insieme alla partita tra Qatar ed Ecuador nella tarda serata del 21 novembre.

Alla fine, la partita del Qatar contro l’Ecuador sarà anticipata di un giorno, con una cerimonia di apertura che il Comitato Supremo ha definito “molto spettacolare”.

Nessun cambiamento per la finale o per la Francia
La squadra del Qatar, la prima a partecipare a una Coppa del Mondo senza essersi mai qualificata per la competizione dall’Italia nel 1934, sarà protagonista della partita inaugurale della Coppa del Mondo. La data di inizio della competizione cambierà, ma le altre partite non saranno necessariamente interessate. La finale si giocherà domenica 18 dicembre al Lusail Iconic Stadium.